Cheratina e capelli: una panoramica su potenzialità ed utilizzi

capelli-cheratina

Quando le normali attenzioni che dedichiamo alla nostra chioma non bastano più, è allora che entrano in campo le sostanze funzionali ed i trattamenti specifici. Ormai i prodotti che troviamo in commercio ci consentono di prenderci cura anche a casa della nostra capigliatura un po’ come farebbe un parrucchiere professionista. In questo articolo in particolare parleremo di trattamenti alla cheratina per capelli.

Cominciamo con spiegare cos’è la cheratina. Si tratta di una proteina naturale contenuta negli strati più esterni dell’epidermide e quindi presente in pelle unghie e capelli. Da piccoli in nostro organismo è caratterizzato da alte percentuali di cheratina, ma crescendo ed entrando in contatto con sostanze chimiche ed aggressive, il nostro livello di cheratina diminuisce sensibilmente.

Attualmente i due tipi di trattamenti alla cheratina più conosciuti sono due:

  1. Il trattamento riparatore alla cheratina che punta a recuperare dagli strati più profondi del capello il nutrimento, al fine di rendere il capello stesso meno fragile e meno tendente a spezzarsi.
  2. Lo shock di cheratina anche conosciuto come lisciato con cheratina o “raddrizzamento brasiliano” che è un trattamento finalizzato a lisciare anche i capelli più ricci, evitando tuttavia l’antiestetico effetto crespo che si può ottenere andando a stirare i capelli ricci.

Per realizzare questi trattamenti esistono due tipi di cheratina.

La cheratina con formaldeide è un tipo di cheratina che sta venendo progressivamente abbandonato poiché la formaldeide è una sostanza altamente inquinante ed in dosi elevate anche pericolosa per l’organismo. Esistono norme specifiche rispetto alla percentuale di formaldeide contenuta nei prodotti liscianti per capelli, quindi prima di sottoporvi a questo tipo di trattamenti chiedete sempre al vostro parrucchiere se il vostro capello tollererà questa sostanza.

Per contro la cheratina senza formaldeide è quella richiesta dalle persone che temono danni ai capelli ed al cuoio capelluto causati dalla formaldeide. La cheratina senza formaldeide quindi è cheratina pura e naturale senza additivi. Nutre i capelli (soprattutto quelli danneggiati), ne migliora colore e luminosità, prevenendo l’effetto crespo. Ovviamente l’effetto lisciante è inferiore rispetto ai trattamenti che contengono formaldeide.

I trattamenti liscianti alla cheratina hanno una durata di circa 3 mesi. Il costo si aggira tra i 150 ed 200 euro a seconda della lunghezza dei capelli ed a seconda del salone. Il trattamento dura molte ore.

Donna e Dintorni vi segnala la linea cheratina di BluOrange. Una linea completa pensata per i capelli fragili che richiedono una ricostruzione profonda. La linea è decisamente completa e comprende: shampoo, balsamo, spray riparatore, maschera leave-in e cristalli liquidi.

Commenti

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *