Breve storia del reggicalze

storia-reggicalze

Noi lo chiamiamo reggicalze, nei paesi anglosassoni lo chiamano suspender belt. Sta di fatto che questo capo da necessità è diventato volente o nolente, uno strumento di seduzione al femminile. Visto che vi è piaciuto così tanto l’articolo sul bullet bra, continuiamo il viaggio nel mondo della lingerie. Il reggicalze ha iniziato ad essere usato nella forma di una piccola giarrettiera di stoffa allacciata intorno al polpaccio per tenere su le calze. Sia gli uomini che le donne la usavano […]

Continua

Bullet bra: quando la lingerie si fa pungente.

bullet-bra

Lo sapete che quando parliamo di makeup vintage possiamo sconfinare anche nel mondo della moda e magari come abbiamo fatto con il post sulle calze in nylon, anche nel mondo della lingerie. Oggi continuiamo questo viaggio, andando a parlare dei bullet bra, ovvero dei “reggiseni a proiettile”. Quelli di Madonna firmati Jean Paul Gaultier? No quelli degli anni ’40-50 per Dio! Prima di tutto il reggiseno a proiettile non è niente di pericoloso, anche se bisogna ammettere che “ferisce” lo sguardo […]

Continua

Culotte: ecco perchè non può mancare tra la vostra biancheria

culotte-vantaggi

  Come per quanto riguarda i bicchieri da usare con gli ospiti, anche per quanto riguarda la biancheria intima, una donna dovrebbe averne di tutti i tipi e per tutte le esigenze. Soprattutto per quanto riguarda la parte sotto, una donna dovrebbe avere almeno cinque tipi di pezzi nel cassetto della biancheria: i tanga, lo slip, la mutandina “bikini”, la mutandina a vita alta e la culotte. Ed in questo articolo ci concentreremo proprio su questo ultimo tipo di mutandina […]

Continua