Alternative ai diamanti per gli anelli di fidanzamento.

anello-con-opale-juwelo-2

Dopo aver parlato di anelli con fidanzamento con diamanti, ci sembrava giusto dare una chance anche a chi non può permettersi un diamante o semplicemente non vuole omologarsi. Esistono un sacco di pietre bellissime, ametista, agata, opale, che meritano di stare al dito della donna che diventerà la vostra compagna di vita. Non solo! Ci sono anche un sacco di altri “temi” per l’engagement ring che esulano dal classico stile a “brillante”. Le vediamo in questo articolo.

L’abitudine al diamante è diventata un po’ tradizione dopo che nell’ottocento esso divenne la pietra prediletta da tutti i nobili europei per quanto riguardava gli anelli di fidanzamento. Esiste però una grande varietà di pietre preziose che possono essere scelte per sostituire un diamante e che presentano i seguenti vantaggi:

  1. Sono più economiche
  2. Sono ideali se la vostra lei non ama necessariamente il colore “ghiaccio” dei diamanti
  3. Sono ideali se volete una gemma con “un significato importante”
anello-con-ametista-juwelo
Anello con Ametista

Vediamo quindi quali sono le gemme più indicate per un anello di fidanzamento ed il loro significato.

Agata: verità, protezione, forza

Acquamarina: coraggio per superare le paure, protezione per i viaggi

Topazio Blu: coraggio per superare le paure ed ostacoli, connesso a fedeltà, amicizia, gentilezza ed integrità.

Granato: l’impegno appassionato e devozione.

Onice: pensato per deviare la negatività degli altri – associata a determinazione e perseveranza

Opale: amore, passione, luminosità, ispirazione, creatività e spontaneità.

Perla (solo perle naturali e non coltivate): l’armonia, l’umiltà, la purezza, la pena

Quarzo rosa: amore dolce, la pace e la calma – associata alla rimozione di negatività ed alla guarigione delle ferite emotive

Rubino: l’amicizia, il fuoco, l’amore, rla egalità, la felicità, l’apertura del cuore

Turchese: amicizia – associata con la natura (l’azzurro del cielo e della terra verde).

Per chi invece vuole una gemma che sembra un diamante, ma di fatto risulta acquistabile con un costo molto inferiore, ci sono sempre gli zirconi, che non a caso rientrano nella categoria diamanti artificiali.

Per quanto riguarda la lega dell’anello, oro, oro bianco o argento sono a vostra discrezione.

Anello con Agata
Anello con Agata

Un’altra opzione molto gettonata soprattutto in America è quello di regalare come anello di fidanzamento un anello appartenuto alla madre dello sposo.

Per quanto riguarda i design di anelli senza gemma la tradizione inglese ci offre molti spunti.

Si parte dal classico anello a nodo, dove il nodo ovviamente va a simboleggiare il legame, o il nodo che intercorre tra voi e la vostra lei. Una soluzione ottima per una donna dai gusti semplici.

Da segnalare poi per gli amanti delle “cose vintage”, l’anello Claddagh tipico della tradizione irlandese, ricco di storia e di simbolismi. L’anello, che a sua volta prende ispirazione dalle “fedi” di epoca Romana, rappresenta due mani nell’atto di sorreggere un cuore sormontato da una corona. Questo anello significa amicizia, amore, fedeltà reciproci. L’anello Claddagh veniva usato come anello di fidanzamento soprattutto nel Medioevo e nel Rinascimento. Continua ad essere una scelta appropriata per una ragazza di origini irlandesi.

Insomma vi abbiamo dato tutte le opzioni, non potete continuare a tergiversare!

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *