Alcuni errori molto comuni quando ci si strucca

how-to-correctly-remove-the-makeup

Sono tre i passaggi fondamentali per un’ottima skin routine capace di garantirci una pelle bella a lungo, senza imperfezioni e senza un arrivo precoce dei segni dell’età: pulizia, esfoliazione ed idratazione.

Quando parliamo di pulizia, parliamo sia di pulizia mattutina che di pulizia serale, dove per pulizia serale intendiamo la rimozione del makeup con dischetto e struccante oppure con le comode salviette struccanti.

Qui di seguito vedremo alcuni errori molto comuni che possiamo compiere quando ci strucchiamo.

  1. Il non struccarsi prima di andare a letto è già di per se un errore molto grave! La pelle deve essere libera durante la notte di respirare e rigenerarsi senza la patina di trucco a soffocarla, causano l’occlusione del dei pori e l’invecchiamento precoce della pelle.
  2. Strofinarsi violentemente la palpebra per rimuovere il trucco occhi. Questo non solo irrita la delicata e sottilissima epidermide della pelle, ma può anche causare un distaccamento forzato delle ciglia.
  3. Il makeup di occhi e labbra è solitamente più tenace della base viso. Se siete fan del trucco occhi e labbra molto marcato, forse fareste meglio a comprare uno struccante specifico occhi e labbra.
  4. Ogni persona è diversa così come la sua pelle. Non acquistate pertanto uno struccante a caso ma sceglietene uno adatto al vostro tipo di pelle. Se avete per esempio una pelle grassa evitate gli struccanti a base di oli molto ricchi come quello di Argan, oppure se avete gli occhi sensibili prendete uno struccante più delicato.
  5. Andare sotto la doccia truccate di tutto punto è sbagliatissimo! Perchè per via del calore della doccia i pori si dilateranno finendo per assorbire il tutto presente sulla pelle. Quindi non siate pigre ed entrate in doccia, ed evitate quel celebre prodotto che vi permette di struccarvi sotto la doccia!?!
  6. La pulizia serale non è fatta di solo struccante. Dopo averlo passato per rimuovere il makeup, completate la pulizia anche solo con un detergente delicato.

Detto questo ricordiamo un po’ tutti i metodi per struccarsi.

  • Dischetto in cotone e struccante liquido (o liquido bifasico)
  • salviettine struccanti
    Salviettine struccanti express
    Salviettine struccanti express
  • latte detergente ed apposito panno in microfibra. Sono panni che possono essere usati più volte e lavati in lavatrice e rappresentano se vogliamo una scelta più ecologica
    panno-rimuovi-trucco
    Makeup Eraser Panno rimuovi-trucco Disponibile da Sephora.it
  • anche l’olio di cocco può essere usato come struccante

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *