Come abbinare le scarpe allo smalto per i piedi.

abbinare-scarpe-e-smalto

L’arrivo del caldo e del caldo improvviso, ci ha obbligato a rispolverare i sandali prima di quanto avessimo voluto. Oltre alle solite questioni relative allo stato della nostra pedicure (non l’avete trascurata vero?) si pone il problema di come abbinare lo smalto dei piedi alle scarpe.

Se state ancora lottando per trovare la giusta tonalità di smalto rosso da abbinare alle vostre scarpe rosse, potete serenamente gettare la spugna e optare gioiosamente per uno smalto nude. Lo smalto nude è alquanto portabile, fa notare meno eventuali imperfezioni e da l’illusione di una gamba più lunga.

Se, come abbiamo detto lo smalto nude, aiuta ad allungare idealmente gamba e piede, così come le decolletè nude, è anche vero che molte di voi potrebbero essere annoiate dall’abbinamento nudo-nudo. Che fare allora? Optare per un “nudo ma non troppo”, si a colori come il tortora o il lavanda.

Per le scarpe blu si consiglia uno smalto grigio chiaro, molto portabile e che crea un bel contrasto complementare con il blu delle scarpe.

Se avete dei sandali scintillanti, pensiamo ad una finitura metallica come l’oro, è preferibile che lo smalto non accentui il “clamore” e la “scintillanza”. Portate tutto ad un nuovo equilibrio con uno smalto rosso scuro. Le scarpe argento invece possono essere abbinate con uno smalto grigio chiarissimo lucido ma non glitter o metallico, in quanto tenderebbe a richiamare troppo la finitura delle scarpe.

Chi sceglie delle scarpe bianche sa che l’attenzione sarà tutta su di loro. Non create distrazioni quindi con uno smalto acceso o troppo a contrasto ed optate, ancora una volta per uno smalto nude.

Se siete fan dei colori appariscenti come per esempio il fucsia, anche in questo caso riportate l’equilibrio ai vostri piedi, ed optate per un semplicissimo smalto trasparente.

E per quanto riguarda le scarpe nere? Serve dirlo? Ovviamente il rosso! Un bel paio di decolletè open toe grida quando è ancora nella scatola: “Smalto rosso, smalto rosso!”.

Ti potrebbe anche interessare

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *