10 consigli ayurvedici per dormire bene.

dormire-bene-consigli-ayurveda

Lo sapete per me il sonno sia fondamentale. E non perchè io sia una dormigliona, ma perchè il beauty sleep (il sonno di bellezza) dovrebbe essere una parte integrante della nostra beauty routine. In queste pagine ho già parlato di consigli su come dormire bene, in questo post invece voglio farlo andando a pescare dalla tradizione ayurvedica.

Caffeina / zucchero / stimolanti.
Siate gentili con il vostro delicato sistema nervoso ed evitare questi “risucchia sonno”. Se proprio volete indulgere assumeteli nella prima mattinata o entro le 3 del pomeriggio.

Bere una tazza di latte

Più che ayurvedico, un vero rimedio della nonna. Far bollire una tazza di latte biologico (o latte di mandorla) con ¼ cucchiaino di noce moscata.

Olio essenziale di lavanda
Cospargere alcune gocce di questo olio essenziale puro sul vostro cuscino o una piccola quantità sulle tempie prima di dormire.

Olio i piedi

Si, avete sentito bene Strofinare alcune goccie di olio di sesamo biologico spremuto a freddosulle piante dei piedi prima di infilarvi sotto le coperte. Ovviamente prima indossate un paio di calzini “sacrificabili” al fine di non macchiare le vostre coperte.

Sconnettetevi

Almeno un’ora prima di coricarsi, scollegatevi dal computer, dal televisore e spegnere le luci. Metterete il vostro sistema nervoso nella giusta condizione per dormire. Accendete una candela e leggete un po’

La meditazione

Lo sapevi che prima o poi avrei tirato in ballo la meditazione? E ‘vero, la meditazione è la panacea per sgombrare la mente e eliminando tutta la “spazzatura” conscia e subconscia ci portiamo in giro.

Camomilla semplice.
Facile. Una tazza, la sera invece di quel bicchiere di vino in più o degli stimolanti del tè.

Abhyanga
Che cos’è? Questo è il massaggio con olio ayurvedico. Portare avanti questa pratica quotidiana cambierà la vostra vita. Scaldare l’olio di sesamo (in una bottiglia di vetro) e massaggiare il vostro corpo, lavorando dalle estremità verso tuo cuore. Lasciate che questo olio agisca sulla vostra pelle per 10-20 minuti quindi procedete con una doccia o un bagno caldo. Evitate questa pratica durante il ciclo mestruale.

Esercizio Fisico.

Non devi fare un mezza maratona ogni giorno, ma assicurati di far lavorare i tuoi muscoli e di mantenere una certa frequenza cardiaca.

Respira
Ma respira come? Respiri profondi con l’addome son un ottimo pranayama. Il re delle pratiche di pranayama è shodhana il Nadi o respirazione a narici alternativo. Scegliere la pratica più adatta a voi e praticatela prima di andare a dormire.

A proposito…Hai letto la mia recensione sull’integratore per il sonno Sedatol?

Commenti

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *